fbpx
osmo, osmo action, dji, action camera, photojournal
News

DJI svela la nuova Osmo Action: 4K HDR a 379 euro

E lancia il guanto di sfida a GoPro con una action camera abbastanza economica ma con caratteristiche top

Fino ad oggi il mondo delle action camera è stato strettamente collegato al nome di GoPro. In quanti infatti usano il nome GoPro non per indicare l’azienda ma il genere? In tanti ne sono certo. Non essendoci stati in questi anni concorrenti in grado di infastidire la leadership di GoPro è anche normale. Solo Sony in realtà ci ha provato, ma da oggi anche DJI si inserisce in questo mercato. E lo fa con un prodotto che punta subito molto in alto.

È appena stata svelata al pubblico infatti la nuova DJI Osmo Action, che già da qualche giorno è nota ai più scaltri della rete che sono stati in grado di scovare le informazioni in anticipo rispetto all’embargo ufficiale imposto dall’azienda cinese. Ma veniamo al dunque.

osmo, osmo action, dji, action camera, photojournal

La nuova DJI Osmo Action si presenta nella forma simile alla sua più diretta concorrente, ma si nota immediatamente una grande differenza. Sul corpo del action camera cinese ci sono due schermi! Uno più piccolo nella parte anteriore da 1,4 pollici di diagonale e quello principale sul dorso da 2,25 pollici e 640×360 pixel di risoluzione. Chiaramente dotato di tecnologia touch.

Il corpo della nuova Osmo Action pesa 134g ed è impermeabile fino ad 11 metri senza bisogno di custodie aggiuntive. Può essere controllata con comandi vocali e ovviamente è dotata di connettività Wi-Fi.
Offre la risoluzione video 4K HDR, 4K, 2,7K HDR, 2,7K, 1080p HDR, 1080p e 720p. Ce n’è per tutti i gusti! Lato foto, il sensore CMOS ha una risoluzione da 12 milioni di pixel. Non mancano anche le funzioni slow motion fino a 240fps a 1080p o la possibilità di registrare video in modalità D-Cinelike.
L’ottica a bordo è un grandangolo con angolo di campo pari a 145° e apertura f/2,8. La nuova Osmo Action è dotata poi della tecnologia di stabilizzazione elettronica Rock Steady, nata dopo anni di lavoro su sistemi di stabilizzazione affidabili; DJI è riuscita a creare una modalità elettronica che dovrebbe garantire riprese sempre fluide.
Buona anche la durata della batteria Li-Po, che con una sola carica offre fino a 135 minuti di riprese video a 1080p e 30 fotogrammi al secondo e fino a 63 minuti in 4K a 60fps con sistema di stabilizzazione attivo.

osmo, osmo action, dji, action camera, photojournal
Tanti gli accessori disponibili, come questo per montare la Osmo Action dove preferite
osmo, osmo action, dji, action camera, photojournal
Una delle prime immagini scattate con la Osmo Action

Non poteva mancare l’app dedicata (la stessa della Osmo Pocket, Dji Mimo) per scaricare immediatamente video ed immagini con il proprio smartphone attraverso la rete Wi-Fi. Sarà così possibile condividere in pochi istanti tutto quello che preferite, ma anche controllare a distanza la Osmo Action. Presenta anche il Bluetooth.

osmo, osmo action, dji, action camera, photojournal

Infine, il prezzo, che come già ho scritto è di €379. Si parla quindi di 50 euro in meno rispetto al modello GoPro Hero 7 Black. Agli amanti del genere consiglierei forse di tenere nel portafoglio quei 50 euro e dare una chance alla nuova Osmo Mobile. Se, infatti, sarà all’altezza delle aspettative DJI potrebbe conquistare dopo il mercato dei droni, dove è leader indiscusso, anche quello delle action cam. Staremo a vedere.

DJI svela la nuova Osmo Action: 4K HDR a 379 euro
© Riproduzione riservata
Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top