News

DJI Spark: arriva il mini drone per tutti

Solo 300 grammi di peso, sensore da 12MP, video full HD e si controlla con le mani, ecco DJI Spark

All’apparenza può sembrare che DJI voglia semplicemente offrire un prodotto alla portata di tutti, un drone piccolo, facile da utilizzare e con cui semplicemente divertirsi. Ma, invece, nell’ottica di DJI mettere sul mercato un prodotto entry-level, vuol dire trovare il giusto compromesso in cui però non manchino funzioni di alto livello: il nuovo piccolo DJI Spark è infatti dotato di quasi tutte le funzioni che caratterizzano il Mavic Pro e ne può contare anche di nuove. 
Le dimensioni sono quelle di una lattina, il peso appena 300 grammi eppure il DJI Spark al suo interno è dotato di un sensore CMOS 1/2,3″ con 12 milioni di pixel e può registrare video a 1080p; inoltre il gimbal a due assi con tecnologia UltraSmooth rende il piccolo drone anche stabilizzato. Al suo interno la batteria garantisce un’autonomia di volo fino a 16 minuti, ha una portata di 100mm (quando controllato attraverso uno smartphone) e può volare, nella modalità Sport, fino a 50Km/h (in questo caso solo se a gestire il tutto c’è il controller). 

dji spark

Come dicevamo ci sono anche nuove funzioni che rendono il DJI Spark unico, come il Gesture Mode. Attraverso questa modalità, con dei semplici gesti, si potrà far volare intorno all’utente il piccolo drone, dirgli di fermarsi o di tornare alla base, vale a dire atterrare su una mano. Ovviamente gli si potrà chiedere anche di scattare una foto, tutto attraverso dei movimenti delle mani. 

Anche la funzione QuickShot è una novità: potrete condividere immediatamente il vostro breve video di 10 secondi registrato dal DJI Spark automaticamente. A seconda dell’impostazione scelta, i 10 secondi possono prevedere che il drone voli con la videocamera puntata verso il basso, che ruoti intorno al soggetto, che giri a spirale o che si allontani gradualmente dal soggetto. Ma ancora, possiamo contare sulla nuova modalità panoramica ShallowFocus

Non mancano funzioni come TapFly o ActiveTrack, la prima per raggiungere un punto definito semplicemente indicandolo sul display, la seconda per rilevare ed evitare automatica oggetti lungo il percorso grazie alla tecnologia 3D Sensing System

DJI Spark è già disponibile nello store dell’azienda cinese a €599, mentre in Italia sarà distribuito da Fowa

 

DJI Spark: arriva il mini drone per tutti
© Riproduzione riservata
Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top