Lifestyle

10 consigli per crescere su Instagram

Su Instagram non importa se postate foto fatte con in telefono o con la macchina fotografica, gli strumenti più importanti per fare foto interessante sono la tua visione, le tue idee e i tuoi occhi! Ecco alcuni consigli su come migliorare le vostre Instagram skills!

1. DIMENTICA LE REGOLE!

Fai quello che pensi sia meglio per te e non ascoltare nessuno! È solo Instagram e sopratutto è il TUO Instagram! Sii creativo e non prenderlo troppo sul serio!

2. PENSA A CHE STORIA VUOI RACCONTARE

Lo story telling è il fattore più importante di Instagram quindi pensa bene a che storia vuoi raccontare. Chi sei? Cosa ti appassiona? Che valori hai? Cosa vuoi condividere col mondo e sopratutto perchè?

3. SII AUTENTICO E COERENTE

Qualsiasi sia il tuo scopo, penso sia importantissimo postare materiale che ti rispecchi e coerente con la tua narrativa.

4. SII CREATIVO, SPERIMENTA

Impara a guardare le cose da un altro angolo. Prendi inspirazione al di fuori di Instagram. Sperimenta con diversi tipi di soggetti, luce, angoli, inquadrature, colori, posti e stili. Trova cosa funziona meglio per te e poi ripetilo in modo diverso. Impara a guardare prima con i tuoi occhi e poi con la macchina fotografica (o magari lo smartphone).

5. NON STARE COMODO

Se vuoi delle foto uniche devi lavorare per ottenerle! Usa il tuo tempo per esplorare posti vicino a te e trova locations inusuali per i tuoi scatti. Alzati prima che sorga il sole per approfittare della luce dell’alba e soprattutto per evitare la folla! Arrampicati dove puoi, fai tutto ciò che rientra nelle tue possibilità per trovare un angolo diverso! 

 

6. SCATTA TANTO

All’inizio cerca di fare più foto possibili di tante cose diverse, il tuo occhio ha bisogno di allenamento! Ovviamente non posterai tutto quello che avrai fotografato, ma almeno avrai una buona varietà tra cui potrai scegliere il meglio e soprattutto potrai imparare dai tuoi errori. 

7. SCATTA SELF PORTAITS NON SELFIES

Hey, siamo tutti colpevoli! Un selfie occasionale non ti rovinerà ma un vero autoritratto pensato e studiato è un opzione molto più interessante e sicuramente più di classe! Metti un timer e corri a metterti in posa, o imposta tutto e fai schiacciare il bottone a qualcuno per te (si, se tu hai pensato, ideato, impostato e inquadrato l’immagine è comunque un self portrait. Schiacciare solo un bottone non fa di una persona un fotografo).

8. USA STRUMENTI PER L’EDITING

Non sono una grande fan dei filtri di Instagram e faccio quasi tutto il mio editing in Photoshop ma ci sono delle app che uso una volta ogni tanto, tra le mie preferite: VS VSCO Cam, Lens Distorion, Snapseed and Afterlight. Cerca di non abusarne però, una foto troppo ritoccata fa male agli occhi!

9. BELLA LUCE (Ovvio!)

La qualità della luce fa una differenza enorme. Scatta all’alba e al tramonto e evita le ore centrali della giornata quando la luce è troppo dura. Io preferisco sempre la luce naturale ma ho visto molti instagrammers sperimentare con fonti di luci diverse (candele, neon, lunghe esposizioni) e ottenere risultati molto interessanti.

10. CAPTIONS

Le didascalie sono una elemento importantissimo della tua Instagram-pic. Lo storytelling è sempre stato una parte fondamentale nella storia dell’uomo e ha un potere fortissimo sulla nostra attenzione. Stai già raccontando una storia con la tua foto, ma se la puoi completare con un commento che la arricchisca ancora di più riuscirai ad accalappiarti qualche follower fedele!

di Sara Melotti

 

© Riproduzione riservata
Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top